LA ROBUR
Ho messo in rete una serie di fotografie storiche della gloriosa Robur di Grottammare.
Attualmente ne sono qui pubblicate quattro raccolte. La prima di queste, molto numerosa, è dovuta anche alla tenacia di Filippo Bruni, che mi ha messo in condizioni di reperire quattro CD con le immagini provenienti da una Mostra tenutasi alle Grotte nel 2000.
Per queste foto un grande riconoscimento è dovuto alla giornalista
Pina Ventura
curatrice della Mostra
"Robur, 100 anni in bianco-celeste"
che - con ragguardevole perizia e capacità professionale e non meno ammirevole pazienza - ha raccolto nel corso di lunghi mesi, e poi scansionato in alta definizione, le fotografie originali, gelosamente custodite per tanti anni presso numerose famiglie grottesi. Tra queste, quella di Giampaolo Bamonti, che in particolare da questa pagina desidero ringraziare, da cui so che proviene un nutrito gruppo di immagini della Mostra.
La seconda raccolta ci viene da
Antonio Casilio
piú che un personaggio un vero e proprio protagonista della vita grottese: in molte di queste foto compare da giovanissimo calciatore, da allenatore, da dirigente, e non so che altro; bisogna solo applicare l'attenzione per riconoscerlo... è dappertutto!
Le altre raccolte sono frutto, sempre grazie al costruttivo entusiasmo "promozionale" di
Filippo Bruni
della collaborazione di Gianni Luciani, un altro appassionato nostro concittadino che vive lontano dalle Grotte, e di Luigi Rubicini, purtroppo oggi scomparso nel pieno vigore della sua ancor giovane vita...
Questa pagina web è pronta per accogliere altre serie di foto: invito tutti quelli che le possiedono a comunicarmelo e sono sempre molto grato a chi mi permette di rendere questo servizio a tutti i concittadini di Grottammare - sportivi e non sportivi - che sicuramente troveranno in queste immagini una sorgente di emozioni forti.
 
Mostra Robur 2000
Raccolta Casilio
Raccolta Rubicini
Raccolta Luciani

Esci dal frame